È uscito l'Avviso n. 1 del 2006 del Fondo paritetico interprofessionale Forte che prevede un  finanziamento a fondo perduto per la formazione dei dipendenti delle imprese che hanno aderito al Fondo Forte.

Le risorse stanziate ammontano complessivamente a 42.000.000 di euro. Ciascuna azienda (o anche gruppi di imprese, consorzi, enti bilaterali o organizzazioni costituenti il Fondo e loro associazioni di categoria) può presentare fino a 4 piani formativi.
Il contributo concesso per ogni singolo Piano può arrivare fino a ad un massimo di 500.000 euro IVA compresa (200.000 € IVA compresa per il settore assicurativo).

Il finanziamento può coprire fino al 100% del costo dell'investimento ammissibile per la formazione.

Possono essere presentati piani formativi individuali, aziendali, settoriali e territoriali.

Le domande vanno presentate a partire dal 28 aprile 2006 ed entro il 31 maggio 2006. Peraltro c'è la possibilità di recuperare le spese sostenute per la formazione già effettuata a partire dal 1 gennaio 2006.

Per maggiori informazioni contattare il dott. Claudio Faraoni (0721 736676 - claudio.faraoni@eidosconsulting.it).